mercoledì 10 dicembre 2008

PARCO ARCHEOLOGICO DI CENTOCELLE...SIAMO ARRIVATI ALL'INVEROSIMILE

da ABITAREAROMA:"Nuovi atti vandalici nel parco Archeologico di Centocelle Un'auto rubata è entrata nel parco, accanto al campo Casilino 900, ha divelto il cancello d'entrata, ha distrutto le panchine e devastato ogni cosa..........Santori, presidente della Commissione Sicurezza chiede sensibilità, rispetto e pazienza......"
........io ho paura che i Romani sono in procinto di perdere tutte e tre le cose!!!!!!

il video:


"che amarezza"............. e pensare che il nuovo parco di centocelle doveva essere la "villa borghese" della periferia sud est di Roma!!!!!!

5 commenti:

Papà Volontario ha detto...

all'imbecillaggine e alla maleducazione non c'è mai fine

Papà Volontario ha detto...

tanti cari auguri a voi tutti, e buone pedalate!

The Professionist ha detto...

La differenza sostanziale sta nel fatto che a Villa Borghese certe cose non sarebbero permesse!

Lug il Marziano ha detto...

Le cose sono successe anche a Villa Borghese, basta pensare alle staue continuamente mutilate.

Solo la posizione centrale di Villa Borghese scoraggia questo tipo di azioni vandaliche a largo spettro.

Contro i vandali occorre volontà, tenacia ed un appropriato sistema di sanzioni.

Volontà perchè troppi romani "se ne fregano" e no sentono il danno alla cosa pubblica come danno a loro,

Tenacia, perchè sono eventi episodici, e quindi occorre aumentare la sorveglianza;

Sanzioni appropriate per chè il carcere serve a poco. Il carcere è controproducente, a meno che non si decida di gettare via la chiave. Allora, se si scartano le punizioni corporali (leggi frustate, secondo me le più appropriate) l'unico modo è il lavoro forzato a servizio della comunità. Stile americano, catene ai piedi e sorvegliante col fucile.

Auguri di buon Natale e Felice Anno Nuovo

bikecity ha detto...

per lug:
sono d'accordo con te, delle tre cose quella che mi fa incazz... di piu' e' la prima, la mancanza di volonta' da parte di troppi romani....il piu' delle volte sembrano inconsapevoli, menefreghisti, non reattivi a cio' che gli succede intorno....fino a chè.......