mercoledì 23 gennaio 2008



ASCENSORI AL VITTORIANO DI PIAZZA VENEZIA (costo del biglietto esagerato)
Personalmente ho accolto con piacere l'apertura dei due ascensori al vittoriano, nonostante le comprensibili proteste di architetti e storici , nella progettazione si è tenuto conto di eventuali malfunzionamenti del mezzo e di eventuali proteste che potrebbero renderne necessaria la rimozione, in pratica se non piace, o non funziona, l’ascensore potrà essere rimosso senza alcun danno per l’edificio di Piazza Venezia.
Detto questo arrivo alla nota dolente "Il Costo del Biglietto è 7,00 Euro", insomma una cifra stratosferica, esagerata, se si pensa che l'ascensore compie un breve tratto per salire sulla terrazza del monumento; per una famiglia che vuol godere di una vista, seppur mozzafiato ,come credo che sia, uso il termine credo in quanto per ora con la mia famiglia abbiamo rinunciato visto che la spesa superava i 25,00 euro.
Posso capire che se per un turista lo scoglio della spesa possa essere superato, per un residente di Roma, che magari voglia godere della vista piu' volte l'anno, i 7,00 euro sono una cifra esageratamente alta.
Con la speranza di un prossimo taglio al costo del biglietto io e mia moglie quando andiamo al centro in bicicletta ci accontentiamo di una sosta caffe' nell'affascinante bar locato sulla prima terrazza del Vittoriano.



2 commenti:

gianluca ha detto...

ciao, ti ricordi che avevamo fatto uno scambio link? bene, ti volevo chiedere di cambiare il blog [R]EVOLUTION da gianluca-revolution.blogspot.com a:

www.gianlucapistore.com

grazie ciao

Lug il Marziano ha detto...

Caro BIKECITY, grazie per la tua cortesia. Ho trovato il tuo blog molto carino e me lo sto leggendo. Cerco di aprire una sezione di link sul mio e di inserirci il tuo blog.

Un saluto
Lug il marziano!