sabato 4 ottobre 2008

"CHI PEDALA E' PERDUTO" dal blog di Beppe GRILLO

"Andare in bicicletta, per ora, non è stato ancora vietato dal governo della P2. Per questo il 14 novembre invito tutti i milanesi a prendere la bicicletta per recarsi in ufficio, a scuola o solo per farsi un giro. Anche i non milanesi sono invitati per visitare la città. Io ci sarò con una bici fiammante azionata dalla mia possente massa muscolare. Riprendiamoci l'aria delle nostre città."
Ascoltate l'intervista a Eugenio Galli, presidente Fiab Ciclo Hobby Milano e, soprattutto, guardate nel VIDEO le "ciclabili" di Milano."

....NON MI DISPIACEREBBE SE BEPPE GRILLO ORGANIZZASSE UNA MANIFESTAZIONE DEL GENERE ANCHE A ROMA.........PROVIAMO A PROPORGLIELO ....CHISSA'..........

10 commenti:

STEFANO Z. ha detto...

Non necessariamente deve essere Grillo ad organizzare la manifestazione, il meetup di Novara per esempio ne oragnizza una quasi ogni mese:
http://beppegrillo.meetup.com/355/it/messages/boards/thread/3782181
come fanno molte altri meetup.

Un saluto

bikecity ha detto...

certo.... Stefano ci mancherebbe dicevo solamente che sarebbe interessante pedalare a migliaia insieme a Grillo..sai a Roma per "bloccare" il traffico la massa deve essere molto corposa....tipo(CIEMMONA 2008 - PEDALATA NELLA STORIA 2008)-

Papà Volontario ha detto...

sarebbe bello se non si aspettasse il 14-nov ma lo si facesse sempre!

STEFANO Z. ha detto...

è evidente che non si riesce a trascinare una massa quale riuscirebbe Grillo, però di volta in volta siamo sempre di più.

Un saluto

bikecity ha detto...

eh si' sarebbe bello.....ma purtroppo qui a Roma sai bene come stiamo messi......
ogni tipo di manifestazione che coinvolga migliaia di biker qui a Roma e' fondamentale

Bikediablo ha detto...

Secondo me se l'intenzione di Grillo fosse quella di bloccare il traffico, farebbe solo il gioco di chi è contrario alla bici.
Invece ha correttamente proposto di andare in ufficio, a scuola, a spasso.
Questo si che induce all'emulazione.
Marco

p.s.:
Apprezzo molto il link Ciclabili a Roma e spero che collaborerai alle segnalazioni.

bikecity ha detto...

.....effettivamente, hai ragione, in me e' prevalsa la voglia e il piacere che provo quando vedo migliaia di biciclette che insieme circolano per il traffico di Roma, e poi pensandoci bene il traffico e' gia' bloccato di suo.

letiziapalmisano.ilcannocchiale.it ha detto...

ciao" complimenti per il Blog!

Devo dire che ho sempre più amici che iniziano ad usare la bici non solo per diletto. Ma quanta gente mi prende per matta (e mi sberleffa) quando mi vedono uscire in bici. Mi fanno: oggi non lavori? E quando spiego loro che uso la bici come mezzo di spostamento (e chi c ha tempo per lo svago????), odio quello sguardo che dice: "ah allora no, te sei matta"...

LETIZIA

www.letiziapalmisano.it

bikecity ha detto...

per letizia:
purtroppo hai ragione....comunque ora le cose stanno "lentamente" cambiando, con la crisi economica alle porte,il prezzo della benzina , la mobilita' alternativa comincia a prendere piede anche qui a Roma(citta' culturalmente dipendente dalla macchina)

letiziapalmisano.ilcannocchiale.it ha detto...

ok ora mi prenderai per matta ma quando la benzina sale ci penso.....


:-/